GAP – Ghise e leghe di Alluminio ad elevate Prestazioni per componenti innovativi

Componente per sospensioni, in ghisa austemperata da Zanardi Fonderie e saldato a un perno in acciaio.

OBIETTIVO DEL PROGETTO

Produrre materiali innovativi (ghise ADI, SSSF e/o CGI, leghe di alluminio), completamente caratterizzati (anche in termini di trattamenti tecnologici post-produzione) e adeguati all’inserimento delle normative italiane ed internazionali di settore. Disporre di una serie di mappe processo-microstruttura-proprietà che permettano una progettazione innovativa e multi-scala di componenti ad elevate prestazioni.

Bando di riferimento

ASSE 1 “RICERCA, SVILUPPO TECNOLOGICO E INNOVAZIONE”

Azione 1.1.4 – Bando per il sostegno a progetti di Ricerca e Sviluppo sviluppati dai Distretti Industriali e dalle Reti Innovative Regionali.

Risultati del Progetto

Il Progetto GAP ha consentito di ottenere una serie di informazioni e conoscenza qualitative e quantitative su leghe metalliche innovative, integrandole in un’ottica di progettazione di componenti ad elevate prestazioni.

Questo è avvenuto nell’ambito delle principali classi di materiali analizzati nel corso del Progetto:
– Ghise sferoidali austemperate (ADI),
– Ghise sferoidali ferritiche ad elevato tenore di silicio,
– Getti pressocolati in lega di alluminio,
– Getti pressocolati con anima ceramica,
– Leghe innovative da deformazione plastica, per applicazioni marine e per applicazioni automotive

Ghise sferoidali austemperate (ADI)

La ghisa innovativa prodotta da Zanardi Fonderie ha trovato una completa caratterizzazione a fatica, la validazione della sua saldabilità (giunti ibridi ghisa-acciaio) e la sperimentazione di metodologie innovative di lavorazione (Power Skiving). Nell”immagine di questo articolo si vede un innovativo componente per sospensioni, realizzato in ghisa austemperata da Zanardi Fonderie e saldato a un perno in acciaio. Il componente in ghisa, la sua validazione meccanica e il ciclo di saldatura ibrida sono stati sviluppati nell’ambito di GAP. La ricerca ha visto il coinvolgimento di DTG e DII (Università di Padova), ECOR, UNILAB ed Enginsoft.

Ghise sferoidali ferritiche ad elevato tenore di silicio
Fonderia Corrà, in collaborazione con DTG (Università di Padova) ed Enginsoft, ha validato la possibilità di produrre al proprio interno componenti, anche di elevato spessore, in ghisa sferoidale ferritica ad alto silicio, implementando metodologie innovative di simulazione di processo.

Getti pressocolati in lega di alluminio
VITEC, in collaborazione con RDS, DTG, UNILAB ed Enginsoft, ha verificato l’utilizzabilità di leghe innovative da pressocolata per la realizzazione di componenti a spessore sottile.

Getti pressocolati con anima ceramica.
Italker, in collaborazione con DTG ed UNILAB, ha progettato e prodotto anime ceramiche utilizzabili per la realizzazione, mediante pressocolata, di componenti cavi in lega di alluminio.

Leghe innovative da deformazione plastica, per applicazioni marine e per applicazioni automotive.
SLIM, in collaborazione con DTG, UNILAB ed ECOR, ha sviluppato e prodotto due leghe innovative di alluminio (famiglie 5XXX e 6XXX) di particolare interesse rispettivamente per il settore marino e automotive, attivando già significativi contatti con utilizzatori finali.

Dal punto di vista tecnico, si può certamente affermare che il Progetto GAP è stato portato a compimento nel suo complesso, con il conseguimento dei risultati specifici sopra descritti. Va però sottolineato che GAP ha portato anche ad un rilevante risultato “di sistema”. E’ stata pienamente verificata la possibilità di realizzare, anche su scala regionale, un progetto realmente cooperativo, in cui un partenariato ad ampia articolazione tecnologica ha lavorato in maniera sinergica allo sviluppo di tematiche comune, con efficienza e reale spirito di collaborazione.

Informazioni Progetto

Costo totale progetto: € 2.458.885,43

Finanziamento Regionale: € 1.471.548,86

Ambito RIS3: Smart Manufacturing

Altri ambiti di interesse: Fabbrica Intelligente, Mobilità Sostenibile

Durata Progetto

Inizio: 07/11/2017

Fine: 31/07/2020

Altre informazioni