NEWS

L'EVENTO RAPPRESENTA UN'OCCASIONE UNICA PER CONOSCERE E DISCUTERE SULLE PRIORITÀ, LE POLITICHE E GLI SVILUPPI DEI CLUSTER, PER UNA MODERNIZZAZIONE INDUSTRIALE SOSTENIBILE E INNOVATIVA E UNA COOPERAZIONE INTERREGIONALE, CON L'ATTENZIONE RIVOLTA COLLEGARE I DIVERSI ATTORI DELLE COMUNITÀ DI CLUSTER.


SONO DISPONIBILI LE PRESENTAZIONI CON LO STATO DI AVANZAMENTO DEI PROGETTI DI RICERCA E SVILUPPO


IL DECRETO DEL DIRETTORE DELLA DIREZIONE RICERCA INNOVAZIONE ED ENERGIA N. 75 DEL 27 MARZO 2019 RIAPRE I TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE


L'INVITO È PROMOSSO DA REGIONE DEL VENETO, CON IL SUPPORTO DI VENETO INNOVAZIONE, È RIVOLTO A IMPRENDITORI E MANAGER INTERESSATI AD APPRENDERE E TESTARE AL PROPRIO MODELLO DI BUSINESS LA METODOLOGIA SIM (SERVICE INNOVATION METHODOLOGY) SVILUPPATA NELL’AMBITO DEL PROGETTO THINGS+


IL PIANO INDUSTRIALE DEL VENETO:
RISULTATI DEI PROGETTI DI RICERCA E PROSPETTIVE DI SVILUPPO

LUNEDÌ 25 MARZO 2019, DALLE ORE 9.00, PRESSO L’UNIVERSITÀ DI VERONA – AULA MAGNA POLO ZANOTTO – VIALE DELL’UNIVERSITÀ, 4 – VERONA

 


I CLUSTERS E LE RETI INNOVATIVE REGIONALI SONO IL MOTORE DELLA COMPETITIVITÀ E SARANNO IL FOCUS DELLA CONFERENZA ORGANIZZATA DAL PROGETTO S3-4ALPCLUSTERS CHE SI TERRÀ IL 14 MARZO A VENEZIA PRESSO IL PALAZZO GRANDI STAZIONI IN FONDAMENTA SANTA LUCIA 23.


IL SUMMIT #LETSCLUSTER È IL NUOVO APPUNTAMENTO INTERNAZIONALE CHE SI SVOLGERÀ DAL 25 AL 27 MARZO 2019 A GRAZ / AUSTRIA, OSPITATO DALLA SILICON EUROPE ALLIANCE E ORGANIZZATO IN COLLABORAZIONE CON ENTERPRISE EUROPE NETWORK.

IL SUMMIT #LETSCLUSTER È IL NUOVO APPUNTAMENTO INTERNAZIONALE CHE SI SVOLGERÀ DAL 25 AL 27 MARZO 2019 A


CALL PER IMPRESE, STARTUP E PROGETTI NELLE BIOTECNOLOGIE


IL CLUSTER SPRING, CLUSTER TECNOLOGICO NAZIONALE DELLA CHIMICA VERDE, SI PREPARA AD UN MESE DI DICEMBRE FITTO DI APPUNTAMENTI


INCONTRI D'AFFARI TRA IMPRESE CHE AVRANNO L'OPPORTUNITÀ DI INCONTRARSI PER AVVIARE O APPROFONDIRE RAPPORTI D'AFFARI E COLLABORAZIONI COMMERCIALI O TECNOLOGICHE NEI SETTORI VITIVINICOLI ED ORTOFRUTTICOLI.


IL 29/11 A TORINO IL CLUSTER NAZIONALE SMARTCOMMUNITIESTECH PRESENTA LA STRATEGIA PER IL PAESE.


SONO DISPONIBILI LE NOTIZIE DEL CLUSTER ALISEI - ADVANCED LIFE SCIENCE IN ITALY


LA RETE M3 NET È DEDICATA ALLA“MECCANICA DI PRECISIONE, MICRO-TECNOLOGIE E MANIFATTURA ADDITIVA ED È NATA SU IMPULSO DELL’UNIVERSITÀ DI PADOVA - LABORATORIO TE.SI. E DI CONFINDUSTRIA VENEZIA – AREA METROPOLITANA DI VENEZIA E ROVIGO, È COSTITUITA DA 46 AZIENDE, 3 ISTITUTI DI RICERCA E 3 ENTI.


SEI UNA STARTUP? VUOI CHE LE TUE IDEE SIANO PREMIATE? PARTECIPA A SMARTCOMMUNITIESTECH 4 STARTUP


CONSULTAZIONE PUBBLICA PER CREARE UNA ROADMAP NAZIONALE DELLE SMART COMMUNITIES


LA COMMISSIONE EUROPEA HA AGGIORNATO LA STRATEGIA EUROPEA SULLA BIOECONOMIA. IL NUOVO DOCUMENTO È DISPONIBILE ONLINE, NEL SITO DELLA COMMISSIONE.


GLI APPALTI PUBBLICI VERDI POSSONO ESSERE IL VOLANO PER LA BIOECONOMIA. SE NE DISCUTERÀ A ROMA IN UN INCONTRO IL 18 OTTOBRE.


AMMONTA A 800 MILA EURO L’IMPORTO COMPLESSIVO STANZIATO DALLA REGIONE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUITI FORFETTARI, DESTINATI AI SOGGETTI GIURIDICI CHE RAPPRESENTANO LE RETI INNOVATIVE REGIONALI E I DISTRETTI INDUSTRIALI, EROGABILI NEL CORSO DELL'ANNO 2018. LO RENDE NOTO L’ASSESSORE REGIONALE ALLO SVILUPPO ECONOMICO, RICERCA E INNOVAZIONE ROBERTO MARCATO.


NELL'AMBITO DELLE ATTIVITÀ DI ENTERPRISE EUROPE NETWORK, A BOLZANO IL 19 SETTEMBRE 2018 SI TERRÀ UN BROKERAGE EVENT DURANTE IL FORUM INTERNAZIONALE DI MECCATRONICA.  


DURANTE IL FORUM INTERNAZIONALE SULLE BIOTECNOLOGIE INDUSTRIALI E E BIOECONOMIA SI TERRÀ UN BROKERAGE EVENT PER IMPRESE, UNIVERSITÀ E CENTRI DI RICERCA PER ACCORDI  NEI SETTORI DELLA BIOTECNOLOGIA INDUSTRIALE E DELLA BIOECONOMIA.


MEET IN ITALY FOR LIFE SCIENCES SI TERRÀ A BOLOGNA DAL 10 AL 12 OTTOBRE ED È IL PRINCIPALE APPUNTAMENTO NAZIONALE DI MATCHMAKING E DI AGGIORNAMENTO NELL’AMBITO DELLE SCIENZE DELLA VITA. DURANTE L'EVENTO É PREVISTO UN BROKERAGE EVENT PER IMPRESE RICERCATORI E INVESTITORI DI SETTORE.

 


A PADOVA L’ASSESSORE MARCATO HA RICORDATO CHE IL PIANO DI SVILUPPO INDUSTRIALE DELLA REGIONE DEL VENETO CONTA SULLE RETI INNOVATIVE CHE PROMUOVONO LE NUOVE ECCELLENZE ECONOMICHE REGIONALI.

LA REGIONE HA RICONOSCIUTO 15 RETI INNOVATIVE REGIONALI CHE HANNO FATTO DA ELEMENTO PROPULSORE PER BEN 19 PROGETTI D’ECCELLENZA DI RICERCA INDUSTRIALE E SVILUPP


LA L.R. 9/2007 HA ISTITUITO IL REGISTRO REGIONALE DEI VALUTATORI PER L’INDIVIDUAZIONE DEI SOGGETTI INCARICATI DI VALUTARE LE PROPOSTE PROGETTUALI SULLE INIZIATIVE PREVISTE DA BANDO. È POSSIBILE PRESENTARE LE CANDIDATURE PER I PROGETTI DELLA L.R. 13/2014.


PER IL TERZO ANNO LA RETE DI IMPRESE LUCE IN VENETO PREMIA I MIGLIORI PROGETTI DI SMART LIGHTING.


PUBBLICATO ONLINE SUL SITO DEL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO (MISE) IL REGOLAMENTO PER LA CERTIFICAZIONE DEI CENTRI DI TRASFERIMENTO TECNOLOGICO IN AMBITO INDUSTRIA 4.0.


UN BANDO DESTINATO A PMI, CENTRI DI RICERCA E GRANDI IMPRESE PER INTEGRARE I SERVIZI BASATI SU INTERNET OF THINGS.


LA GIUNTA REGIONALE HA RESO DISPONIBILI OLTRE € 10 ML IN PIÙ PER PROGETTI DI RICERCA E SVILUPPO DEI DISTRETTI INDUSTRIALI E DELLE RETI INNOVATIVE REGIONALI, CON IL SUPPORTO DEL SISTEMA UNIVERSITARIO VENETO, PER I QUALI È STATA PRESENTATA ALLA REGIONE RICHIESTA DI CONTRIBUTO A SEGUITO DEL BANDO CHE SI È CHIUSO IL 6/11 SCORSO.


10.000 IMPRESE EUROPEE SONO STATE RAPPRESENTATE DAI NUMEROSI CLUSTER PRESENTI A BRUXELLES PER L'EVENTO MATCHMAKING DI ECCP - EUROPEAN CLUSTER COLLABORATION PLATFORM. UN’OCCASIONE UNICA PER AVVIARE FATTIVE COLLABORAZIONI ANCHE IN VISTA DELLE RECENTI CALL EUROPEE.


LA COMMISSIONE EUROPEA STA RIESAMINANDO LA DEFINIZIONE DI MICROIMPRESA, PICCOLA E MEDIA IMPRESA (PMI) PER SOSTENERLE AL MEGLIO E CHIEDE AGLI EUROPEI CHE COS’È UNA PMI.


PER POTER ESSERE INSERITI NEL CATALOGO DEI FORNITORI BISOGNA ESSERE REGISTRATI A INNOVENETO, COMPILARE LA SCHEDA CITT E IL QUESTIONARIO. IL MANUALE ONLINE GUIDA PASSO DOPO PASSO.

 





LA STRAORDINARIA RISPOSTA CHE LE IMPRESE VENETO HANNO DATO ALLE OPPORTUNITÀ OFFERTE DEI BANDI DIMOSTRA LA BONTÀ DELLE INIZIATIVE E HA CONVINTO LA REGIONE A PERSEGUIRE SU QUESTA STRADA


19 PROGETTI DI RICERCA E INNOVAZIONE SVILUPPATI DAI DISTRETTI INDUSTRIALI E DALLE RETI INNOVATIVE REGIONALI, CON IL SUPPORTO DEL SISTEMA UNIVERSITARIO VENETO, SONO LA RISPOSTA DEL SISTEMA ECONOMICO ALLE OPPORTUNITÀ OFFERTE DALLA REGIONE


UNIVERSITÀ E IMPRESE INSIEME PER PRESENTARE PROGETTI D'INNOVAZIONE DA FINANZIARE.



INTERVENTO DELL’ASSESSORE REGIONALE ALLO SVILUPPO ECONOMICO.

LE RETI E I DISTRETTI CHE STANNO SVILUPPANDO PROGETTI DI RICERCA HANNO TEMPO FINO AL 6 NOVEMBRE PER PRESENTARE LA DOMANDA DI SOSTEGNO.

COME COMUNICARE LE MODIFICHE NELLE PARTNERSHIP DELLE RETI INNOVATIVE REGIONALI.

DALLE ORE 10.00 DI LUNEDÌ 30 OTTOBRE 4,5 MILIONI DI EURO SONO A DISPOSIZIONE DEI GIOVANI PRONTI PER CREARE NUOVE IMPRESE.

LA NUOVA ANALISI DEL RAPPORTO “LA VALUTAZIONE DELLE POLITICHE DI AIUTO ALLE IMPRESE PROMOSSE DALLA REGIONE VENETO”, ELABORATO NEL LUGLIO 2015, ALLA LUCE DEI PARAMETRI SUGGERITI DALL'UNIVERSITÀ DI PADOVA, CONFERMA IL RUOLO CENTRALE DELLE RETI DI IMPRESE NEI PROCESSI DI INNOVAZIONE.

CON L'EXPORT IN RIPRESA, LA REGIONE DEL VENETO STANZIA 3 MILIONI DI EURO PER INCREMENTARE ULTERIORMENTE IL LIVELLO DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DEI SISTEMI PRODUTTIVI RAPPRESENTATI DAI DISTRETTI INDUSTRIALI E DALLE RETI INNOVATIVE.

IN EVIDENZA