Al via l’azione pilota del progetto MONITORIS 3 “Innovation brokerage for improving ERDF policy instruments”.

La Regione del Veneto propone a 14 piccole e medie imprese del Veneto l’opportunità di beneficiare di un percorso personalizzato di rafforzamento della propria capacità di innovazione:

Il percorso prevede:

Workshop iniziale: Le imprese selezionate avranno l’opportunità di essere intervistate e accompagnate, dalla società regionale Veneto Innovazione, in un processo di autoanalisi della propria capacità di innovazione. Il risultato dell’analisi non costituirà un giudizio di merito dell’impresa ma una indicazione utile a capire come essere più competitive e aumentare la presenza sui mercati internazionali.

Restituzione rapporti: l’impresa riceverà, in forma riservata, un piano di intervento personalizzato con l’identificazione dei punti di forza e delle aree di miglioramento della propria capacità di innovazione e un’analisi finanziaria sul merito creditizio. Queste sono informazioni strategiche per la revisione periodica del proprio business plan e per meglio capire come proporre in modo più efficace i propri progetti di innovazione a investitori privati e istituzionali

Contributo alla revisione delle strategie regionali: L’intervista alle 14 imprese permetterà la raccolta di importanti informazioni circa la capacità di innovazione del sistema imprenditoriale e le esigenze del territorio, per poter meglio tarare i prossimi bandi di finanziamento alle PMI e migliorare le prossime strategie di intervento a supporto del sistema imprenditoriale del Veneto.

Per partecipare al percorso è necessario manifestare interesse entro le ore 12:00 del 18 ottobre 2021 compilando il “Modulo Domanda di partecipazione” e la “Dichiarazione De Minimis”, allegati all’ Invito a manifestare interesse, e inviandoli via PEC all’indirizzo: amministrazione@pec.venetoinnovazione.it.

L’iniziativa fa parte del progetto MONITORIS 3, a cui partecipa la Regione del Veneto nell’ambito del programma Interreg Europe.